Francesco Bosco alle selezioni per il premio musicale di Mogol

Francesco Bosco, studente del Liceo Classico di Gioia del Colle, ha scelto come pseudonimo Oxobox e si è fatto conoscere nell’ambiente giovanile per un brano rap che parla appunto dell’importanza della formazione classica con il titolo: Tutto Parte da Qui.

Ora è la volta di perfezionarsi e tentare la strada professionalità. Così Francesco ha partecipato con alcuni suoi testi alla selezione per entrare tra i finalisti del Premio CET Scuola Autori del noto produttore Giulio Rapetti in arte Mogol.

Giovedì 21 aprile alle ore 21,00 presso il Teatro Imperiale di Guidonia, un attore reciterà il testo di Oxobox e il cantante Marco Morandi assegnerà un punteggio per ogni partecipante; il punteggio sarà condizionato anche dal pubblico presente in sala, per cui Francesco porterà con sé alcuni suoi sostenitori che già fanno parte del suo entourage creativo musicale.

A fine gara Mogol in persona premierà il primo classificato del concorso con una borsa di studio di 3.500 euro con la quale il vincitore potrà frequentare il famoso Centro Europeo Toscolano di Avigliano Umbro.