Fortunato Cerlino ospite al Liceo Canudo

Orientamento formativo e riorientamento

Orientamento formativo e riorientamento

Fortunato Cerlino, l’attore famoso al grande pubblico per aver interpretato don Pietro Savastano nella serie Gomorra, presenterà domani  25 ottobre alle 10.15 presso l’auditorium del Liceo scientifico Ricciotto Canudo di Gioia del Colle il suo romanzo di Se vuoi vivere felice, pubblicato da Einaudi.

Il libro racconta di un ragazzo, Fortunato, che cresce nella periferia di Napoli negli anni ’80 tra sparatori in pieno giorno e condizioni economiche precarie.
Ma Fortunato è un ragazzino che non si arrende grazie alla sua immaginazione e ai suoi sogni.

È “la storia bella e intensa di un bambino salvato dalla fantasia e dalla voglia testarda di sfuggire a un destino segnato, un racconto di formazione che ha gli accenti della verità e lo stile del narratore di razza” (Titta Fiore, «Il Mattino»).

Se vuoi vivere felice “viaggia sicuro e limpido, sospeso tra un realismo diretto e sincero, nobilitato dall’uso di un dialetto autentico, e l’onirica sensazione soggettiva del Fortunato adulto, attore realizzato e prossimo padre felice, che osserva dolente il proprio passato. Che si riconosce come un’esplosione rivista all’incontrario, i frammenti e le schegge che tornano indietro uno e uno per ricomporre un quadro perduto ma mai dimenticato” (Maurizio de Giovanni «La Lettura – Corriere della Sera»).

«Sei sicuro che in casa tua, nel cassetto di un mobile dimenticato, non nascondi una bomba inesplosa?»
Nella testa di un ragazzino cresciuto in mezzo alla strada, fra inseguimenti sul Califfone e sparatorie in pieno giorno, ogni cosa può diventare magica. Anche i dieci scudetti del Napoli…