Emergenza neve: aggiornamento meteo

Su Gioia del Colle questa mattina sono caduti circa 5 cm di neve, ma il vento ne ha favorito l’accumulo.

Intanto per le prossime ore il meteorologo Pasquale Redavid precisa che “la parte più fredda della perturbazione passerà tra il pomeriggio e la notte. Dalla tarda mattinata di domani è previsto un rialzo termico con le precipitazioni che diverranno da nevose a piovose”.

Col picco della perturbazione fredda sulla nostra zona sarebbero previsti ancora 15 cm di precipitazioni nevose. Ma è il rischio del ghiaccio la parte più problematica, perché nelle zone periferiche la coltre di neve si trasformerà in una lastra di ghiaccio. Per cui se non è strettamente necessario si invita a non utilizzare autovetture e nel caso munirle di catene.

Intanto questa mattina diversi treni da e per Bari sono stati cancellati, mentre molti interregionali hanno subito notevoli ritardi.