Ecotassa al minimo grazie alla differenziata fatta dai gioiesi

Il tributo speciale di conferimento in discarica dei rifiuti solidi urbani per il 2018 per Gioia del Colle continua a scendere.

Grazie alle alte percentuali di raccolta differenziata che a maggio si attesta al 74,84%, per la Regione Puglia Gioia del Colle rientra tra i Comuni che hanno dimostrano di aver conseguito l’obiettivo di raccolta differenziata del 65% entro il 31 marzo 2018.

Ha potuto quindi chiedere la rideterminazione dell’aliquota Ecotassa nella misura di € 5,17 per tonnellata di rifiuti cioè dell’ammontare minimo fissato dalla legge e trasmettendo la documentazione necessaria entro i tempi richiesti del  15 aprile 2018.

Il merito maggiore va sicuramente all’attenzione e alla sensibilità dei cittadini che dal 1° novembre del’anno scrso sono passati alla raccolta differenziata porta a porta, producendo minori rifiuti in discarica e permettendo di far rientrare Gioia tra i Comuni virtuosi.