Denunciato italiano per imbrattamento di treno

Durante i controlli della Polizia Ferroviaria coordinati dal Dirigente del Compartimento Polizia Ferroviaria per la Puglia, la Basilicata ed il Molise, dr. Luigi LIGUORI, a seguito di servizi mirati, l’altra sera è stato sorpreso presso la Stazione di Gioia del Colle un italiano, intento ad imbrattare un treno.

L’uomo era munito di bomboletta e maschera di protezione. Per lui è scattata la denuncia per il reato di danneggiamento.

Nell’ultimo periodo, diverse sono state le segnalazioni d’imbrattamento ai treni giunte al Compartimento Polizia Ferroviaria, in particolare nell’attività che conduceva alla denuncia, significativa è stata la collaborazione informativa di Protezione Aziendale di Ferrovie dello Stato.