Covid19/Gioiesi a una festa di compleanno a Bitonto, la Polizia sanziona 12 persone

All’interno di un casolare nei pressi della “Pescara del Corvo”, a Bitonto, avevano organizzato una vera e propria festa di compleanno in barba alle ultime restrizioni volute per contenere la pandemia da Covid-19.

La scoperta è stata fatta dagli uomini del Commissariato di Polizia a seguito di una segnalazione anonima. All’interno della struttura gli agenti hanno trovato 12 persone, 7 bitontini e altri 5 provenienti da altri comuni del barese, Castellana e Gioia del Colle, che festeggiavano il compleanno di uno di loro.




Alcuni giovani, tutti d’età compresa tra i 18 e i 26 anni, sono stati trovati in possesso di pochi grammi di marijuana, 3 pasticche di ecstasy, 4 di mdma e 4 di ketamina. Le sostanze stupefacenti sono state sequestrate dalla Polizia che procederà ad ulteriori accertamenti , mentre sono al vaglio delle autorità ulteriori misure.

Per tutti i presenti alla festa sono scattate le sanzioni per non aver rispettato le direttive dettate dall’ultimo Dpcm.