Covid 19/ Potenziati i controlli per le scuole

L’aumento diffuso di casi di Covid 19 e le recenti misure restrittive imposte dal Governo con l’ultimo DPCM, hanno reso necessaria una nuova riunione del COC, il Centro Operativo Comunale, presieduto dal sindaco Giovanni Mastrangelo.



Il primo cittadino, alla presenza dei rappresentanti delle forze dell’ordine e delle varie realtà locali di protezione civile, ha fatto il punto sulla situazione a livello locale.

Attualmente il numero di positivi a Gioia del Colle è abbastanza contenuto e lo stesso può dirsi del numero di coloro i quali solo in isolamento fiduciario, ma per evitare che i numeri crescano, è stato opportuno comprendere come intervenire in quelle situazioni “più a rischio”.

Una tra tutte: l’ingresso e l’uscita da scuola. Nonostante la presenza dei Vigili e l’apporto dei nonni vigile per le elementari e medie, si è ritenuto necessario un maggior controllo anche agli istituti superiori. Per questo è stato chiesto l’ausilio anche dei volontari, in questo caso della Croce Rossa, che assicureranno la propria presenza nella zona immediatamente a ridosso delle varie scuole superiori, per rafforzare i controlli circa l’utilizzo e l’utilizzo corretto della mascherina.

Si è ritenuto anche indispensabile rafforzare la presenza delle forze dell’ordine in alcune zone più centrali di Gioia del Colle, via Roma e piazza Plebiscito per citarne alcune, soprattutto durante i weekend per controlli ed eventuali sanzioni su coloro i quali non rispettano quanto disposto dalle disposizioni del Governo.

Controlli più serrati saranno anche previsti nei confronti delle attività commerciali che non rispetteranno gli orari e le limitazioni imposte in particolare con l’ultimo DPCM.