Covid-19: 5 gioiesi in quarantena e un solo positivo. Mastrangelo: “Soddisfatto dei gioiesi”

Cinque i gioiesi in quarantena fiduciaria, per una di loro il periodo di isolamento si è già concluso. E’ tutto sommato tranquilla la situazione a Gioia del Colle, dove rimane uno il caso accertato di Coronavirus.


I suoi famigliari sono tra coloro i quali sono a casa in quarantena. A loro se ne aggiungono un altro paio rientrati nelle scorse settimane da zone rosse. Per uno di loro, i 15 giorni di isolamento necessari per scongiurare l’ipotesi di essere stati contagiati e quindi di contagiare, sono già terminati.

“La situazione sembra essere tranquilla – ha ammesso il primo cittadino Giovanni Mastrangelo, che se da un lato ha voluto esprimere un ringraziamento alle associazioni e alla Forze dell’ordine, dall’altro ha voluto anche esprimere parole di gratitudine verso i suoi concittadini- la stragrande maggioranza dei gioiesi si sta comportando secondo le regole, sono molto orgoglioso di loro”.

Mastrangelo ha ammesso che le Forze dell’ordine hanno effettuato controlli e inoltrato segnalazioni per autocertificazioni non ritenute veritiere, ma il tutto è davvero riconducibile ad un numero esiguo di concittadini.