Coppia di anziani rapinata in casa a Montursi. I ladri forse stranieri

Attimi di terrore per una coppia di anziani coniugi nell’agro gioiese nei pressi di Montursi venerdì 24 aprile scorso.

Due uomini con volto coperto da passamontagna, intorno alle 22.30 si sono introdotti dalla finestra del bagno in una casa in campagna dove vive una coppia anziana.

Armati di coltello si sono fatti consegnare il contenuto di una cassaforte dove erano custoditi circa 600 euro in contanti ed un fucile da caccia detenuto legalmente.

Dalle prime ricostruzioni sembrerebbe che l’anziano abbia riportato anche una slogatura al polso. Uno dei due rapinatori, nel parlare, è stato tradito da un evidente accento straniero.

I carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle stanno indagando sull’accaduto.

About Massimo L'Abbate 1139 Articoli
Direttore Responsabile

Commenta per primo

Lascia un commento