Controlli antiprostituzione:7 denunce

I Carabinieri della Stazione di Casamassima insieme ai militari della Compagnia di Gioia del Colle,  hanno denunciato in stato di libertà 7 prostitute romene, tra i 20 ed i 28 anni ritenute responsabili di atti contrari alla pubblica decenza.

L’operazione è avvenuta nel corso di un servizio di controllo straordinario del territorio effettuato lungo la SP 84 Adelfia-Rutigliano finalizzato a contrastare il fenomeno della prostituzione

Due di loro, una 26enne ed una 28enne dovranno anche rispondere di inosservanza del foglio di via obbligatorio.

Le altre cinque invece sono state proposte per l’emissione nei loro confronti del citato provvedimento.

 

Commenta per primo

Lascia un commento