“Conosci il tuo vicino?” Scopriamolo il 28 dicembre

Orientamento formativo e riorientamento

Orientamento formativo e riorientamento

Cinque associazioni operanti nel campo dell’inserimento sociale si uniscono al Comune di Gioia del Colle per celebrare una giornata di integrazione con le diverse popolazioni residenti a Gioia intitolata “Conosci il tuo vicino?”.
La Casa del Sorriso, il centro interculturale Incontrarsi a Sud, il progetto terapeutico Fratello Sole, il coordinamento Accoglienza Responsabile e l’associazione Il Filo D’Arianna si ritroveranno in Piazza dei Martiri mercoledì 28 dicembre alle ore 19,00 per preparare piatti tradizionali delle comunità presenti nella nostra città.

Grazie alla disponibilità della cucina messa a disposizione dall’attigua attività di somministrazione di alimenti e bevande, Sergio al Castello, e al sostegno di altre quattro aziende operative sul nostro territorio si potranno degustare pietanze albanesi, marocchine, indiane, georgiane, ivoriane, russe e cingalesi (originarie dello Sri Lanka) cucinate da nativi residenti a Gioia del Colle oltre ad alcuni prodotti tipici nostrani.
“Le  storie di ciascuno di noi si sono intrecciate nel passato molto più di quanto possiamo credere. – sottolinea Pasquale Redavid presidente di Coordinamento Accoglienza Responsabile – Continuano ancora oggi ad intrecciarsi e tutti ci arricchiamo grazie alla prossimità di popoli e culture diverse. La sera del 28 attraverso il cibo,il canto e il ballo riscopriremo quanto sia bello stare insieme”. 

Pierre Animazione che ha generosamente dato la propria disponibilità del service audio-luci, condurrà l’avvicendamento di tre formazioni musicali: il gruppo di danza e cultura indiana Akshara, Hill’s Joy Choir che intonerà canti internazionali e I Lariulà che rappresenteranno il linguaggio cantato gioiese.