“Chissà quanti ne hai visti”, il libro di Livio Addabbo

“Chissà quanti ne hai visti” edizione Edikit è il libro scritto da Livio Addabbo, giovane giornalista gioiese, che verrà presentato questa sera alle ore 19 presso Piano Sushi Bar in via Donato Boscia a Gioia del Colle.

Tra storie di pallone e racconti di un vecchio si snodano trenta racconti che narrano di cose curiose, ma non solo.

Trenta storie di pallone (guai a chiamarlo calcio),- racconta nella quarta di copertina Livio Addabbo – raccontate agli avventori di passaggio al Clan de Romualdés, bar gestito da un insospettabile ex giocatore. Il narratore è un vecchio senza nome, curioso juke box che per un bicchiere si schiarisce la voce e mette in moto la memoria. Dove c’è posto per gli aneddoti più curiosi: dal portiere senza un braccio a quello finito dalla nazionale alle rapine in banca, dal mediano che ai Mondiali preferì la pesca alle trote all’attaccante che per dormire perse il Barcellona, fino all’ala che girava con un cigno al guinzaglio. Non mancano i finti giocatori che l’hanno fatta franca, o quelli veri che invece non ebbero la stessa fortuna, vittime di guerre, infortuni o persecuzioni. Perlopiù storie d’amore per il pallone e la bottiglia, le passioni del vecchio narratore“.