Il Capitano Ennio Maglie, nuovo Comandante della Compagnia dei Carabinieri

Arrivato appena da una settimana, sono terminati questa mattina gli incontri che il nuovo Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Gioia del Colle, il capitano Ennio Maglie, ha tenuto con i Sindaci del territorio che dovrà soprintendere.

Laureato in giurisprudenza, di origini salentine, 41 anni, sposato, il capitano arriva dalla compagnia dei Castellaneta, prima ancora da Chieti e da Roma.

A Castellaneta ci è rimasto per cinque anni e mezzo e tra le tante questioni che si è trovato a fronteggiare vi è ad esempio quella dei nubifragi che hanno colpito i territorio sulla litoranea e che purtroppo hanno contato delle vittime; la sparatoria nel marzo del 2014 all’uscita della discoteca Cromie che portò all’arresto di due ragazzi di Bari; per ultimo il tragico incidente che ha visto morire cinque ragazzi di Altamura che andavano al mare e un operaio dell’Ilva.

Ora dovrà occuparsi di un territorio molto diverso che comprende oltre Gioia del Colle, anche Noci, Putignano, Turi, Acquaviva delle Fonti e Casamassima. Un territorio con caratteristiche diverse da quelle tarantine, con una vocazione industriale più spiccata e con problematiche ben distinte.

Operando nel solco lasciato dal suo predecessore, il capitano Fabio Di Benedetto, oltre ad una ferma prevenzione e lotta alla criminalità, per il capitano Maglie sarà importante una attenta analisi dei vari sostrati sociali per poter meglio percepire le spie di allarme di situazioni di disagio, perchè l’Arma dei Carabinieri c’è e lavora sempre al fianco dei cittadini.