Building Apulia: nel gruppo di lettura anche gli studenti del Liceo Canudo

È giunto al suo secondo appuntamento l’iniziativa “Building Apulia: Costruendo l’identità della Puglia, la Puglia che scrive, che edita, che parla di sé”, l’iniziativa voluta dal Servizio Biblioteca e Comunicazione  Istituzionale del Consiglio Regionale della Puglia.

E nel gruppo di lettura 2015 hanno partecipato gli studenti del Liceo “R. Canudo” di Gioia del Colle insieme ai loro colleghi del Liceo classico Socrate di Bari, e degli Istituti Panetti di Bari e Salvemini di Molfetta.

Stefano Savella, giornalista e direttore di Puglia Libre, ha moderato l’incontro.

Oggi, infatti, presso la Sala Matutinum del Consiglio Regionale, alle ore 11, si è tenuto il secondo incontro nel quale sono stati presentati i volumi di Giacomo Annibaldis, “La colpa del coltello” Ed. Di Pagina e di Roberto Chirico “La tattica di Oronzo”, Ed. Manni.

Annibaldis, redattore di «Belfagor» e della pagina culturale della «Gazzetta del Mezzogiorno», è autore di Codici e Casa popolare vista mare. Ha tradotto opere della Grecia classica e ha collaborato con l’Enciclopedia Treccani per voci oraziane e virgiliane. Si è interessato di miti in Puglia: gli antichi, in I luoghi del mito. Nelle spire del labirinto e Sulle tracce di Diomede; e i nuovi, come la settecentesca Dissertazione sopra i vampiri di Giuseppe Davanzati e La tarantola daunia, analisi del tarantismo in Capitanata.

Chirico, invece, è nato nel 1970 in Francia, ma ha studiato fino alla maturità nel Salento, spostandosi poi a Barcellona, a Milano, a Roma e dal 2000 in Abruzzo dove è docente di sostegno e di Lingua e letteratura inglese. Al suo attivo ha la pubblicazione di due libri di racconti, una storia per bambini e il romanzo Il rito del maiale.

About Massimo L'Abbate 1139 Articoli
Direttore Responsabile

Commenta per primo

Lascia un commento