Avviata la procedura per assumere al cimitero tramite il Centro per l’impiego

Il Comune di Gioia del Colle assumerà personale per i servizi cimiteriali.

È quanto prevede l’avviso di prova pubblica selettiva per l’assunzione di 4 persone a tempo indeterminato part-time al 50% come esecutori dei servizi tecnico manutentivi.

Verrà attuata la procedura ex 16 della L.56/87 che prevede la possibilità per le pubbliche amministrazioni di assumere a tempo determinato e indeterminato per posizioni lavorative che richiedono il solo requisito della scuola dell’obbligo, senza dover sostenere concorsi pubblici. Serve il possesso della professionalità eventualmente richiesta e i requisiti previsti per l’accesso al pubblico impiego. Le graduatorie vengono stilate dal Centro territoriale per l’Impiego che vengono poi trasferite alle pubbliche amministrazioni richiedenti che procedono alla selezione.

Nel frattempo, per far funzionare i servizi di tumulazione e di manutenzione nel cimitero comunale, è stata prevista la proroga per i 4 operai il cui contratto era scaduto a dicembre. Per loro previsti 3 mesi di proroga.