Assessore ai Trasporti Giannini: per la Gioia Matera non ci sono soldi

Per realizzare la strada Gioia-Matera non ci sono soldi. Lo ha ammesso senza troppi giri di parole l’Assessore ai Trasporti della Regione Puglia Giannini nell’ambito dell’iniziativa promossa ieri nel chiostro del Comune dalla “Bottega della Partecipazione”.

L’assessore Giannini ha confidato che molto più che la bretella Gioia-Matera è molto più strategica la realizzazione di un collegamento tra l’aeroporto di Bari e Matera oltre al raddoppio del collegamento ferroviario delle FAL (Ferrovie Appulo Lucane).

Giannini parla di “difficoltà” per la realizzazione della strada che colleghi Matera alla nostra città ma dalle sue parole traspare invece una totale impossibilità al progetto: “Manca un progetto, i tempi sono stretti e i finanziamenti dell’Unione Europea sono stati tagliati. Su circa 500 milioni, 350 sono già stati destinati e poi la viabilità non è stata contemplata dalle prossime strategie”.

Insomma una chiusura della porta violentissima che cozza con le intenzioni del neo sindaco di Matera De Ruggieri che proprio qualche giorno fa aveva ribadito la sua intenzione di puntare anche sulla realizzazione della strada Gioia-Matera, Gioia News ne aveva parlato qui .

Possibilità di finanziamenti ce ne sono, afferma Giannini, ma nella progettazione di ciclovie turistiche che si possano intersecare tra di loro anche con percorsi già tracciati. 

About Massimo L'Abbate 1139 Articoli
Direttore Responsabile

Commenta per primo

Lascia un commento