Arrestati due pregiudicati per furto in una attività commerciale

Hisilicon Balong

Nell’ambito di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione di reati predatori, questa notte, i Carabinieri della Stazione di Gioia del Colle  hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, due vecchie conoscenze del luogo.

Era appena scattata la mezzanotte, quando alla Centrale Operativa della Compagnia è giunta una segnalazione di strani rumori provenienti dal retro di un’attività commerciale, specializzata nella fornitura di ricambi per elettrodomestici, ubicata nel centro del paese.

Giunti sul posto i carabinieri hanno notato due uomini col volto coperto da passamontagna che uscivano da una finestra posta sul retro del negozio, ad un’altezza di circa due metri.

Per non essere presi i due malviventi hanno saltato dalla finestra, ma sono stati subito bloccati dai militari.

Nella circostanza, uno dei due malfattori, a seguito del salto, ha riportato lesioni alla caviglia ed è stato medicato presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale Miulli.

La refurtiva, circa mille euro in banconote di vario taglio, è stata interamente recuperata e restituita al legittimo proprietario.

I malfattori, su disposizione della competente Autorità Giudiziaria, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari con l’accusa di furto aggravato in concorso.