Arrestati dai Carabinieri due pusher mentre scambiavano droga

Durante servizi mirati volti  alla prevenzione ed alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti da parte della Sezione Operativa dei Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, sono stati arrestati due pusher per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.



I militari seguivano da tempo gli spostamenti di un uomo di 38 anni di Gioia del Colle e l’altra sera lo hanno sorpreso mentre dava 5 grammi di cocaina ad un 44enne del luogo.

I Carabinieri hanno quindi esteso la perquisizione all’abitazione del 38enne, rinvenendo e sottoponendo a sequestro altri 55 grammi di cocaina, un bilancino elettronico di precisione, 2 telefoni cellulari, 750,00 euro in contanti ritenuti provento di attività illecita  insieme a tutto il materiale che sembrerebbe essere necessario al confezionamento della droga.

I due uomini, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo l’udienza di convalida, sono stati sottoposti alla misura degli arresti domiciliari presso le proprie abitazioni.