Per Amore. Serata di beneficienza al Sacro Cuore con I Lariulà in formazione allargata

Orientamento formativo e riorientamento

Orientamento formativo e riorientamento

I Lariulà si ripresentano al pubblico gioiese con un ritorno al Teatro Sacro Cuore dopo circa 10 anni, quando a tenere insieme il gruppo di musicisti e cantanti in lingua storica era il compianto Pino Romano.

Il gruppo si esibirà in compagnia di alcuni musicisti e danzatrici giovedì 11 aprile alle ore 20,30 a sostegno di una raccolta fondi in favore dell’associazione Pandora Onlus operante nel Dipartimento di Oncologia Medica del Policlinico di Bari e che a Gioia del Colle è rappresentata da Francesca Barba.

I Lariulà saranno in scena con il consueto terzetto vocale formato da Teresa Benincasa, Adele e Pino Tramacere (quest’ultimo alla chitarra acustica) affiancato dal bassista Giorgio Carbonara  e dai due percussionisti di lunga militanza Beppe Magistro e Tommaso Lillo. A rinforzo l’Acoustic Loop Duo formato dal chitarrista Andrea Castellaneta e dalla voce di Francesca Antonicelli, e il violino di Donato Pugliese arricchiranno i suoni del gruppo newfolk e favoriranno alcune incursioni nelle hit più note della canzone italiana; inoltre ad adornare alcune esecuzioni interverranno le danzatrici Marika Tramacere, Elizabeth Uvirova e Doriana Capozzi.

La serata intitolata Per Amore è dedicata alla recente scomparsa di Titti Carbonara, sorella di Giorgio, che nonostante si fosse realizzata in Veneto da diversi anni, soleva dichiarare con orgoglio la propria origine barese.

Numerose le manifestazioni di solidarietà e di partecipazione da parte di alcune aziende locali nonché del pittore Mario Pugliese che ha curato la grafica comunicativa.

I biglietti per il concerto si possono acquistare presso la Libreria Minerva e in alcuni esercizi commerciali che espongono la locandina.