Ambiente e salute a Gioia: il Sindaco scrive al Ministero della Salute e all’OMS. Nasce un Comitato

Dopo la presentazione di una ricerca compiuta dal prof Roberto Cazzolla in merito alla situazione ambientale sul territorio di Gioia del Colle con esiti allarmanti per la popolazione e per la Città, il Sindaco Giovanni Mastrangelo è passato al contrattacco.

Di fronte alla conclusione della ricerca che a Gioia il tasso di mortalità per tumori è superiore persino a Taranto, il Primo Cittadino non ha potuto fare altro che inoltrare questi dati ai massimi organismi di competenza. Proprio in questi giorni, infatti, si sta procedendo alla trasmissione dell’intero dossier non solo alla Asl Bari, all’Arpa e all’Assessorato alla Sanità della Regione Puglia, ma anche e soprattutto, al Ministero della Sanità e all’Organizzazione mondiale della Sanità.

Mastrangelo infatti ha ritenuto opportuno chiedere controdeduzioni ai dati e non nega di poter interpellare altri Centri di Ricerca: “Perché noi non abbiamo le competenze per valutare le deduzioni che emergono da quella relazione – ha sottolineato – e quindi abbiamo la necessità di farla approfondire da esperti e da Enti certificati”.

Certo, i dati sarebbero preoccupanti, tanto che avrebbero creato non poca apprensione tra i cittadini. Proprio per questo, sta nascendo anche un Comitato per l’ambiente e la salute che raccoglie adesioni fra i cittadini.

“I cittadini interessati ad aderire al Comitato – scrive il Comitato che domenica mattina ha allestito un banchetto per fa conoscere questa realtà – e far luce sulle recenti preoccupazioni emerse riguardanti lo stato dell’ambiente e della salute dei gioiesi, mediante monitoraggi indipendenti della qualità di aria, acqua e suolo e della situazione sanitaria, potranno confermare il loro interesse …anche contattando la pagina facebook Comitato Salute e Ambiente – Gioia del Colle.

Il comitato, apolitico e apartitico, composto da soli cittadini, sarà costituito all’inizio del 2020 e non richiederà alcun impegno economico obbligatorio per gli aderenti. I partecipanti saranno informati per tempo di tutte le attività del Comitato”.