Al Liceo Classico il gruppo di lettura del Premio Strega

La professoressa Grazia Procino, referente del progetto, partecipa con alcuni suoi studenti del Liceo Classico “P.V.Marone” al gruppo di lettura dei 12 libri finalisti al Premio Strega.

Nel 2014 la Fondazione Bellonci, proprietaria del marchio e della prestigiosa targa letteraria, individuò nel Liceo gioiese un valido laboratorio per la scelta dei libri da selezionare nella fase primaverile. Questo è il terzo anno in cui una giuria di dieci studenti volontari del Classico contribuisce all’assegnazione del Premio Strega Giovani, che lo scorso anno andò a Fabio Genovesi il quale fu ospitato al Teatro Rossini.

Quest’anno c’è anche da leggere e votare “Dalle rovine” il libro con cui il nostro concittadino Luciano Funetta ha esordito nella fase finale dello Strega e che potrebbe finire nella cinquina di rilievo nazionale. Fra i tanti virgiliani che hanno richiesto di far parte del gruppo, sono stati sorteggiati: Annamaria Muraglia, Giulia Maselli, Marlena Lillo, Domenica Cici e Alessia Capodiferro (classe IV A), Pietro Massari, Sara Laruccia e Michela Rocca De Cataldo (classe III B), Manuela Colacicco e Anna Campolongo (classe III A). Un ‘esperienza che incoraggia e valorizza l’educazione alla lettura condotta su vari livelli nella nostra scuola.