Al 36° Stormo la cerimonia del cambio al vertice del Comando della squadra aerea di Roma

Sarà celebrata per la prima volta in Puglia e in particolare presso la base militare di Gioia del Colle la cerimonia di avvicendamento al vertice del Comando della Squadra aerea di Roma.

Il 27 giugno si terrà la cerimonia di avvicendamento al vertice del Comando della Squadra Aerea di Roma tra il Generale di Squadra Aerea Fernando Giancotti, comandante uscente, ed il Generale di Squadra Aerea Gianni Candotti, comandante subentrante.

La cerimonia, di assoluto pregio, presieduta dal Signor Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare Generale di Squadra Aerea Alberto ROSSO, si terrà, per la prima volta, presso l’Aeroporto Militare di Gioia del Colle sede del 36° Stormo Caccia, a testimoniare il solido legame tra l’Aeronautica Militare e il territorio pugliese che ospita ormai da anni numerosi centri d’eccellenza della Forza Armata tra i quali spicca il Comando Scuole A.M. / 3^ Regione Aerea di Bari, Comando di Vertice al quale è deputata la funzione formativa.

Il Comando Squadra Aerea dell’Aeronautica Militare è uno dei tre Comandi di Vertice della Forza Armata. Si occupa di addestrare, predisporre e mantenere una elevata prontezza operativa e correlata autonomia logistica, necessari al conseguimento degli obiettivi definiti dalla Forza Armata, allo scopo di garantire la sicurezza dello spazio aereo nazionale approntando ed impiegando gli uomini ed i mezzi a disposizione per esprimere al meglio il Potere Aerospaziale in operazioni aeree e servire il Paese, a livello interforze, interagenzia e multinazionale.