AGGIORNAMENTI EMERGENZA NEVE: senza tregua. Nevicate anche domani. Campagne isolate

È stato diramato il nuovo bollettino meteo dalla Protezione civile valevole dalle 8 di domani mattina e per le successive 24/36 ore.

Secondo i modelli della Protezione civile, ancora per domani sono previste  nevicate fino al livello del mare, con apporti al suolo da deboli a moderati; persistenza di temperature molto basse con diffuse gelate. Venti forti dai quadranti settentrionali con raffiche di burrasca; mareggiate lungo le coste esposte.

Intanto sono in corso interventi con mezzi militari per liberare e rendere percorribile la strada provinciale Gioia del Colle – Santeramo, mentre i soccorsi stanno portando viveri e bevande calde a 25 camionisti rimasti bloccati da ieri sulla Statale 100 all’altezza della ex Corte dei Sannaci.

Il Sindaco Lucilla ha incaricato in queste ultime ore tre ditte private di provvedere allo sgombero della neve sia all’interno della Città sia nelle strade rurali. Continuano infatti ad arrivare richieste di aiuto dalle campagne che sono totalmente isolate: c’è chi è rimasto bloccato con gli operai nell’azienda agricola ma c’è anche chi lamenta la mancanza di energia elettrica e acqua calda. Non mancano richieste di aiuto da parte di automobilisti che si ostinano a circolare senza catene e senza gomme termiche. Tutte le strade di competenza provinciale infatti non hanno visto passare neanche una volta lo spazzaneve. Anche in questa occasione l’Anas ha dato priorità alla pulizia di altre statali trascurando la statale 100, dove appunto si sono verificati i soliti inconvenienti legati ai camion che scivolano sul ghiaccio ostruendo la viabilità. Le tre ditte private metteranno a disposizione sei mezzi che inizieranno a lavorare da domani quando le bassissime temperature rischiano di trasformare in una pista ghiacciata l’intero territorio.

 

 

foto Maria Antonietta Castellaneta