A Montursi ricordate le vittime della guerra

corone a montursi

Due corone di alloro davanti al monumento al milite ignoto per ricordare i defunti della prima guerra mondiale. Montursi ha voluto commemorare così, il 2 novembre, tutte le vittime della grande guerra. Nella contrada a pochi chilometri da Gioia erano presenti il sindaco Sergio Povia con una rappresentanza della giunta, il comandante del 36° stormo, Vito Cracas, e quello della Polizia Municipale, Filippo Ferrante. Con loro anche una delegazione di carabinieri e polizia stradale, componenti dell’associazione nazionale carabinieri e dell’arma aeronautica, della Spes e di altre associazioni. A tutti loro è andato il grazie del presidente del comitato Pro Montursi, Erasmo Perniola, che ha ricevuto anche i componenti dell’Anfi (associazione nazionale finanzieri in congedo) di Sammichele di Bari, di cui lui stesso è componente.

Domani, 4 novembre, festa dell’unità nazionale e delle forze armate, alle ore 11.15, verrà deposta una corona di alloro del Comune ai piedi del monumento ai Caduti.

About Massimo L'Abbate 1139 Articoli
Direttore Responsabile

Commenta per primo

Lascia un commento