01
Sat, Aug

Categorie

Grid List

Approvate le tariffe TARI, per lo smaltimento dei rifiuti urbani, relative all’anno 2015. Importanti e sensibili novità sia per le utenze domestiche sia per quelle non domestiche, perché le diminuzioni delle aliquote di calcolo sono notevolmente diminuite.

L’aeroporto militare di Gioia del Colle torna al centro dell’interesse della Nato. La situazione critica del Mediterraneo impone il potenziamento di tutte le strutture difensive del Sud Europa.

Approvato il piano triennale dei lavori pubblici del Comune di Gioia del Colle, il libro delle buone intenzioni di ogni amministrazione: si elencano le cose che si vorrebbero fare.

Nasce l’associazione politico\culturale "La bottega della democrazia  partecipata”, dopo le iniziative pubbliche promosse negli ultimi mesi. Il 28 luglio prossimo si terrà l’assemblea costituente e i soci fondatori approveranno lo Statuto.

Sono 73 firme, 73 iscritti, 73 tesserati del Partito Democratico di Gioia del Colle che hanno sottoscritto un documento con il quale chiedono ufficialmente al segretario provinciale PD, Ubaldo Pagano e alla Commissaria della sezione gioiese Iaia Calvio tempi precisi entro i quali convocare un nuovo Congresso per eleggere la nuova segreteria del Partito.

All’insegna  della partecipazione, trasparenza e legalità, domenica scorsa in Piazza Plebiscito, si è tenuta la Conferenza cittadina di presentazione del connubio tra i Movimenti Solidarietà e Partecipazione (S.e P.) e Progetti di Gioia (Pro.di.Gio.).

Continuano gli incendi dell’agro gioiese. Pubblica Assistenza Gioia del Colle è intervenuta ieri, su segnalazione del centro della Protezione Civile nella zona di Montursi. A circa 1 km, nei pressi della fontana era presente un terreno pieno di sterpaglie  di circa 4000 metri in fiamme.

Fermato nel pomeriggio di ieri in contrada Carraro Terzi un giovane di 17 anni, incensurato, di Gioia del Colle, munito di accendino che stava dando fuoco alle sterpaglie in un fondo agricolo coltivato a frutteto.

Si fanno sempre più serrati i controlli sui prodotti ittici, particolarmente richiesti nel periodo estivo. La Guardia di Finanza ha sequestrato a Gioia del Colle oltre 11 tonnellate di prodotti ittici destinati a rivenditori di Bari e Taranto.